Tag Archives: Antonio Inserillo

Invisible Cities – Recensione Musica Jazz

In questo lavoro di confine per la propria etichetta, le qualità di jazzista di Guzzoletti si fondono con i ritmi contemporanei e suggestioni elettroniche. Il lavoro è ispirato all’omonimo libro di Italo Calvino, del quale riprende l’idea del viaggio – qui mentale e attraverso realtà musicali – e l’intenzione di descrivere, conferendo loro unità, situazioni […]

Mirrored City

Here is an excerpt from my latest album “Invisible Cities”
Andrea Guzzoletti Trumpet and Electronics
Stefano Onorati Piano and Keyboard
Roberto Cecchetto Guitar and Electronics
Antonio Inserillo Computer Programming

 
 

Page 1 of 5123Last »